Domenica 17 raccolta straordinaria per il Nepal

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail

<![CDATA[Anche la Caritas Diocesana di Messina Lipari S. Lucia del Mela è impegnata a sostenere la colletta straordinaria che si terrà domenica 17 maggio a favore delle popolazioni del Nepal colpite nella mattina del 25 aprile da un forte sisma  con epicentro tra la capitale Kathmandu e la città di Pokhara. A causa della straordinaria gravità del sisma, infatti, dopo lo stanziamento di tre milioni di euro dai fondi dell’otto per mille disposto nei giorni scorsi, la Presidenza della CEI, a nome dei Vescovi italiani, ha indetto una colletta nazionale, da tenersi in tutte le chiese italiane come segno della concreta solidarietà di tutti i credenti.
Caritas Italiana ha rilanciato la colletta. “Mentre continua purtroppo a salire il numero dei morti – ha detto S.E. Mons. Luigi Bressan, presidente di Caritas Italiana – vogliamo come Chiesa italiana far sentire la nostra vicinanza alla popolazione del Nepal, nella preghiera e nella solidarietà concreta. Come in ogni emergenza è altrettanto importante una pianificazione e organizzazione degli aiuti per rispondere in modo mirato alle esigenze delle famiglie colpite. Sono certo che anche questa volta ci sarà una risposta generosa del popolo italiano”.
Tutte le parrocchie della Diocesi sono invitate ad animare la raccolta e a far arrivare le somme raccolte alla Caritas Diocesana. In ogni caso, qualsiasi cittadino che voglia dimostrare con una donazione la propria solidarietà può farlo anche tramite conti correnti, specificando nella causale “Asia/terremoto Nepal”. Si può donare sia alla Caritas Diocesana (tramite • Conto Corrente Postale N. 14591986 intestato a Caritas Diocesana – Curia Arcivescovile Messina; • Conto Corrente Bancario Unicredit Group Banco di Sicilia, filiale di Messina Garibaldi, intestato a Caritas Diocesana Messina, IBAN IT 25 P 02008 16520 000300648376; • Conto Corrente Bancario, Banca di Credito Cooperativo “Antonello da Messina”, agenzia di Piazza Duomo 15/17, Messina, intestato a Caritas Diocesana Messina – N 000000000314, IBAN IT 24 T 07098 16500 000000000314) sia a Caritas Italiana (tramite • Conto Corrente Postale 347013 • UniCredit, via Taranto 49, Roma – Iban: IT 88 U 02008 05206 000011063119 • Banca Prossima, piazza della Libertà 13, Roma – Iban: IT 06 A 03359 01600 100000012474 • Banco Posta, viale Europa 175, Roma – Iban: IT91 P076 0103 2000 0000 0347 013 • Banca Popolare Etica, via Parigi 17, Roma – Iban: IT 29 U 05018 03200 000000011113).
Continua a leggere]]>