"Una casa per Belsh" Intervento di cooperazione internazionale per l'Albania a seguito del terremoto del 2019

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail <![CDATA[

Tra settembre e novembre del 2019, l’Albania è stata colpita da varie scosse di terremoto, con un tragico bilancio di morti e feriti, oltre a devastanti distruzioni. Caritas Italiana ha prontamente risposto all’emergenza in collaborazione con le realtà locali e, per facilitare il servizio degli operatori in loco, ha proposto alcune modalità operative ed indicative, tra cui la promozione di una raccolta fondi per sostenere le spese di Caritas Albania e integrare le progettualità tra le singole Caritas delle diocesi italiane e le Caritas diocesane albanesi con attività rivolte alle persone colpite dal terremoto.

S.E. mons. Giovanni Accolla

La nostra Caritas diocesana, con una lettera che il nostro Arcivescovo ha indirizzato alla comunità ecclesiale il 21 dicembre 2019, ha promosso una Colletta straordinaria per domenica 12 gennaio 2020, il cui esito ammonta a € 7.900, su tutto il territorio diocesano.

A poco più di un anno dal terremoto, tenuto conto delle indicazioni forniteci dalla Caritas Italiana, insieme alla Caritas di Agrigento, quale ente promotore, e alla Caritas di Palermo, quale ente partner, la nostra Caritas diocesana sta contribuendo alla realizzazione del progetto: “Una casa per Belsh. Intervento di cooperazione internazionale per la ricostruzione in Albania di abitazione distrutta dal terremoto del 2019”.

Sperando di rispondere così alle attese di quanti hanno voluto condivide le proprie risorse con il popolo albanese, la Caritas diocesana, grata per la generosità dimostrata, condivide con tutta la comunità diocesana il testo del progetto che è scaricabile in questo articolo. Con questa azione la nostra Chiesa locale, che ha conosciuto le ferite causate dal terremoto, intende stare accanto a chi vive oggi lo stesso travagliato destino.

la firma del contratto con l’impresa edile
i danni causati dal terremoto hanno reso la casa inagibile
l’immobile che sarà ristrutturato con il contributo del progetto
]]>