“LE PROSTITUTE VI PRECEDERANNO” Seminario di approfondimento Mercoledì 8 marzo 2017 alle ore 10.30

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail

<![CDATA[

Seminario di approfondimento
Mercoledì 8 marzo 2017 alle ore 10.30 Aulario Via Pietro Castelli Dipartimento Cospecs – UniMe
scarica locandina
Programma
Berardino Palumbo, coordinatore del corso di laurea in Scienze del servizio sociale
Antonella Cammarota, coordinatrice del corso di laurea magistrale in Servizio sociale, politiche sociali e studi sociologici e ricerca sociale
Charlie Barnao, ricercatore dell’Università di Catanzaro e autore di Le prostitute vi precederanno
    – Un’inchiesta sul sesso a pagamento –
NE DISCUTONO
Cettina Restuccia, assistente sociale, responsabile dell’area immigrazione e tratta per l’associazione Penelope
Cettina Miasi, avvocato
MODERA
Tiziana Tarsia, ricercatrice dell’Università di Messina e docente di Metodi e tecniche del servizio sociale

La prostituzione è il mestiere più vecchio del mondo? Forse. Tuttavia svolge funzioni sociali e assume significati sempre diversi in relazione al periodo storico in cui si manifesta. Attraverso il racconto, in stile autobiografico, di una ricerca etnografica durata oltre dieci anni – la prima del genere in Italia – viene descritto e analizzato il mondo della prostituzione, nel tentativo di comprendere il punto di vista dei suoi protagonisti, cercando di vedere la realtà con i loro occhi. In questo lungo viaggio (condotto principalmente in Italia, ma con delle parentesi di alcuni mesi in Colombia e negli  Stati Uniti) si sfatano alcuni luoghi comuni, si evidenziano tendenze e principali caratteristiche, vengono messe a confronto la prostituzione femminile con quella maschile. Il quadro che emerge è quello di un fenomeno complesso e variegato che si trasforma e si adatta velocemente alle esigenze del mercato, divenendo una lente d’ingrandimento privilegiata per comprendere le trasformazioni odierne del rapporto tra uomo e donna.

]]>