Dipendenza da gioco d'azzardo e povertà. Gli incontri nelle parrocchie di Messina

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail

<![CDATA["Dipendenza da gioco d’azzardo e povertà. Quali opportunità per uscirne? Come può intervenire la comunità?“. Sono i temi che verranno affrontati su iniziativa della Caritas diocesana di Messina in incontri dedicati nelle parrocchie della Diocesi.
I prossimi incontri sono già in calendario: martedì 11 febbraio alle ore 18,30 nella parrocchia S. Pio X e lunedì 17 febbraio alle ore 18,30 nella parrocchia San Domenico.
E’ stata insomma avviata la prima fase del progetto “Game over“. La Caritas ha infatti avvertito la necessità di affrontare il fenomeno del gioco d’azzardo patologico attraverso un’azione con metodo e obiettivi chiari e condivisi tra diversi attori, pubblici e privati. Per questa ragione sono coinvolte le parrocchie nella presa di coscienza di queste nuove dipendenze e nell’attenzione a queste nuove povertà che interessano una fetta consistente della società in maniera trasversale.
La Caritas diocesana ha inoltre aderito ad un tavolo di coordinamento provinciale che vede la collaborazione tra organizzazioni pubbliche e private.
 
 ]]>